Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

L'Italvolley mata la Spagna, epilogo d'oro a Tarragona 2018

images/large/Volley2_cr.jpg
PALLAVOLO

Ha un epilogo d'oro l'avventura italiana ai XVIII Giochi del Mediterraneo di Tarragona 2018. Merito dell’Italvolley maschile che, alla Tarraco Arena Plaça, in quella che un tempo era la Plaza de Toros cittadina, ha 'matato' in finale i padroni di casa della Spagna per 3 –1 (25-22, 25-17, 33-35, 25-23), conquistando l'ultima medaglia in palio per la delegazione azzurra. 
L'oro vinto dalla giovane rappresentativa allenata da Gianluca Graziosi consente all'Italia di toccare quota 156 medaglie (56 ori, 55 argenti, 45 bronzi) e di chiudere in testa al medagliere, come accaduto anche nelle ultime tre edizioni (Almeria 2005, Pescara 2009, Mersin 2013).

A sfilare come portabandiera azzurro, nella cerimonia di chiusura in programma stasera al Nou Estadi, sarà proprio il capitano dell’Italvolley Luca Spirito: alfiere di una delegazione che, ancora una volta, guarda tutti dall’alto.

 

Foto Simone Ferraro

MEDIA

Photogallery

Ultime News

Зарегистрируйтесь на сайте для игры в Vavada Casino. Используйте рабочее зеркало Вавада для доступа в любое время!